Chi siamo

“le battaglie finiscono, si vincono, si perdono,
ma i collettivi restano, si stringono, proteggono, rispettano
e pure se finiscono, cambiano le cose nel momento in cui si formano….
e sono cose che restano” (99posse-soggetti attivi)

Nato all’interno della facoltà di  Scienze motorie, in occasione delle mobilitazioni studentesche dell’autunno 2010 contro l’ennesima tappa del processo di privatizzazione dell’università, il Collettivo Tommie Smith, formato da student* e ricercator*, vuole giocare il ruolo di voce critica all’interno di una facoltà da sempre assoggettata a due grandi sistemi di sapere/potere, da una parte quello medico-igienista e dall’altra quello sportivo-consumistico. Sistemi di sapere/potere volti alla normalizzazione e al controllo sociale che vorrebbero ridurre il corpo a un grezzo “materiale” biologico, il movimento a un farmaco da applicare a tutti allo stesso modo in maniera passiva e il laureato in Scienze motorie ad un semplice somministratore ed esecutore.

In una formazione dove sempre più vengono fornite informazioni, anzi nozioni, fuori dal contesto socio-politico, diretta soprattutto a spegnere il senso critico e alla mera accettazione dei dati tecnici di una scienza spacciata come oggettiva, il Collettivo Tommie Smith vuole essere cantiere di contaminazione del sapere dal basso, militante e critico, dove il corpo possa essere finalmente inteso come il locus della soggettività, il terreno di processi percettivi che sono il nostro modo di «essere al mondo». Per un’Educazione fisica emancipatrice e capace di sviluppare nuove pratiche di (r)esistenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...